1. Perché dovrei assumere un traduttore professionista?

Di solito si pensa che una persona bilingue o che abbia passato un periodo di tempo in un altro paese è pronta a tradurre, ma non è esattamente così, dato che essere bilingue non è una garanzia per poter eseguire traduzioni di qualità; bisogna anche avere studi specifici per tradurre. Oltre alle conoscenze linguistiche, la traduzione richiede conoscenze delle culture di entrambe le lingue e una padronanza assoluta della lingua di arrivo.

Dobbiamo anche ricordare che tradurre lettteralmente non è un’opzione fattibile nella maggior parte dei testi e molte volte il traduttore dovrà riformulare il testo perché sia naturale ed il senso originale non venga  perso nella lingua di arrivo.

2. Quanto potrebbe costare una traduzione professionale?

Il costo finale di una traduzione dipende da molti fattori: le lingue, la specializzazione, l’urgenza e anche il paese da dove lavora il traduttore. Ci sono altri fattori diversi in ogni traduttore: alcuni si fanno pagare una quantità addizionale se i tempi di lavoro sono stretti; altri possono applicare uno sconto per grandi volumi di lavoro. Noi ti consigliamo di metterti in contatto con noi per indicarci le lingue, la specializzazione, il numero di parole e la data di consegna.

3. La mia traduzione sarà pronta ad essere pubblicata?

Se ti preoccupa il fatto che la traduzione ricevuta non possa essere pubblicata, stai tranquillo. Dopo il processo di traduzione, eseguiamo diverse procedure di revisione e correzione di bozze per garantire che il testo sia pronto ad essere pubblicato.

4. La traduzione sarà consegnata entro l’ora e la data indicate?

Senza alcun dubbio; uno dei principali compromessi dei traduttori è la puntualità. Consegnare una traduzione dopo l’ora e la data accordata trasmette poca serietà e trascuratezza. Ti assicuriamo che riceverai la traduzione entro l’ora e la data accordata e anche un po’ prima.